Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Fondazione Cariplo - Bandi con scadenza 2007

La Fondazione Cariplo, nel perseguire i propri obiettivi strategici (piani di azione) ha predisposto i seguenti bandi con scadenza 29 giugno 2007:
- Promuovere la ricerca scientifica e tecnologica in tema di salute e scienze della vita;
- Promuovere la valorizzazione della conoscenza attraverso il sostegno di progetti di ricerca applicata su tecnologie abilitanti.


I Bandi e le linee guida complete delle modalità di presentazione dei progetti e di erogazione del contributo sono disponibili sul portale della Fondazione Cariplo.

Modulo progetto e piano integrato: istruzioni

Per la compilazione del Modulo Progetto e, in particolare, del Piano Integrato, si richiama inoltre l'attenzione ai seguenti temi:

  • Per i progetti in partenariato la definizione del ruolo dei diversi soggetti (partner, finanziatore, fornitore, sponsor tecnico) deve tener conto della disciplina illustrata nella Guida alla presentazione;
  • L'indicazione della data d'avvio e fine progetto costituisce un elemento fondamentale nella formulazione della proposta progettuale e si riflette nell'articolazione del Piano Integrato che potrà essere organizzato per "azioni";
  • Per Unimib l'IVA risulta ammissibile in quanto non detraibile. Per le voci di spesa che non prevedono l'applicazione dell'IVA (es: personale strutturato) scegliere l'opzione detraibile;
  • Per progetti di costo complessivo superiore a 250.000,00 euro è necessario prevedere, nella redazione del Piano Integrato, il costo della certificazione di spesa da parte di un revisore dei conti; il relativo costo è imputabile alla voce di spesa "Prestazioni professionali di terzi".
Cofinanziamento

Il contributo richiesto alla Fondazione Cariplo non può essere inferiore a 100.000 euro e non superiore al 50% del costo totale del progetto.
La quota di cofinanziamento (restante 50%) deve essere ripartita come segue:

  • max 30% costi relativi al personale strutturato impiegato nelle attività di progetto (tabelle di costo);
  • min. 20% a carico dell'ente proponente mediante risorse disponibili a bilancio, di cui, in caso di ammissione a finanziamento, il 10% sarà a carico del Bilancio dell'Ateneo (nel limite di 1/5 del finanziamento richiesto alla Fondazione Cariplo dalle unità di ricerca afferenti a UNIMIB) ed il restante 10% a carico dei fondi iscritti al bilancio del Dipartimento.

Si fa presente che, a titolo di cofinanziamento, i Dipartimenti possono esporre esclusivamente i fondi che non hanno vincoli di destinazione e/o rendicontazione.

Determinazione del costo del personale

Per il personale strutturato si fa riferimento alle tabelle di costo predisposte dall'area del personale; convenzionalmente si fa riferimento al costo orario corrispondente ad un impegno annuo pari a 1512 ore (circolare 000069 del 07.05.2007)

Per il personale non strutturato nella formulazione delle voci di spesa si fa riferimento ai seguenti costi:

- ASSEGNI DI RICERCA: costo minimo annuo € 18.667,00 - costo massimo annuo € 22.401,00
- BORSE DI DOTTORATO: 13.016,53 costo annuo
- BORSE GIOVANI PROMETTENTI: costo massimo annuo 11.458,00

Iter Procedurale Interno

1. Il proponente deve concordare preventivamente il piano di copertura dei costi con il Settore Finanziamenti Istituzionali mediante l'apposita procedura online;


2. Il Settore Finanziamenti Istituzionali provvede ad inoltrare all'indirizzo e-mail del proponente il modello di certificazione delle risorse disponibili a cofinanziamento che dovrà essere sottoscritto dal Direttore del Dipartimento;


3. Il proponente deve inoltrare, entro e non oltre il 18 giugno 2007, al Settore Finanziamenti Istituzionali in formato elettronico (ricerca.nazionale@unimib.it - Via L. Temolo, 4, Milano):

  • la lettera accompagnatoria, scaricabile dall'area riservata del portale CARIPLO (nel caso di progetti in partenariato dovrà essere prodotta una lettera per ogni partner; a tal proposito le lettere accompagnatorie degli altri Soggetti/Enti dovranno essere sottoscritte dal legale rappresentante di ciascun Ente ed inviate al capifila);
  • la certificazione delle risorse disponibili a cofinanziamento (sottoscritta dal Direttore del Dipartimento);
  • nel caso di capofila UNIMIB, eventuale dichiarazione di intenti debitamente compilata e firmata (vedi il successivo punto 4)
  • nel caso di capofila altro Ente, eventuale dichiarazione di intenti debitamente compilata (vedi il successivo punto 4).

I documenti di cui sopra, da allegare alla domanda online, saranno restituiti al proponente in formato elettronico, debitamente firmati dal Magnifico Rettore, ove previsto;


4. In caso di progetti in partenariato è necessario allegare alla domanda di finanziamento anche una dichiarazione di intenti per ciascun partner secondo i modelli di seguito riportati .

Il capofila non deve compilare alcun modello di partenariato.

5. Il proponente deve inoltrare copia cartacea di tutta la documentazione (Modulo progetto, Descrizione dettagliata progetto e Piano finanziario dettagliato) al Settore Finanziamenti Istituzionali entro e non oltre il 6 luglio 2007.

Per informazioni e chiarimenti rivolgersi a Silvia Bergamaschi e Michele Nicolosi .


  
© 2005-2016 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
- ultimo aggiornamento di questa pagina 11/09/2009