Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Stage - procedura master: pagina in costruzione
Comunicazione generale nuova procedura STAGE MASTER a.a. 2015/16

Di seguito viene  riportata l'informativa generale per Direttori Master sulle nuova nuova procedura di gestione informatizzata degli stage-master.

Si consiglia un' attenta lettura, poichè rispetto gli anni scorsi le procedure sono cambiate. L'ufficio Stage di Ateneo sarà a disposizione per qualsiasi chiarimento nel merito.

E' disponibile anche una guida generale con le Procedure avvio Stage Master, elencate nel dettaglio nelle pagine sotto riportate.

Per maggiori info scrivere a:  stage@unimib.it 

Procedura Tabella Abbinamenti

Facendo riferimento all’elenco degli enti ospitanti inseriti nella Proposta del Master/Corso, l'Uffiico Stage chiede la compilazione della TABELLA ABBINAMENTI sotto riportata, riepilogativa degli abbinamenti ALLIEVO-ENTE OSPITANTE STAGE o PROJECT WORK.

Tale tabella, richiesta subito in forma provvisoria (quindi non definitiva), consente agli uffici di effettuare un controllo documentale e monitorare il corretto funzionamento della procedura nel rispetto delle tempistiche.

Solo dopo aver ricevuto la 1a Tabella Abbinamenti, verranno protocollati e consegnati tutti i registri stage.

Nel caso in cui ci fosse l’impossibilità di definire le tempistiche dell’avvio dello stage entro i tempi richiesti, si chiede comunque di inviare una mail di riscontro.

Procedura Stage

Di seguito sono riepilogate le FASI fondamentali del PROCESSO INFORMATIZZATO di avvio del Progetto Formativo, con l’evidenza delle NOVITAintrodotte:

1      L’ENTE OSPITANTE, che opera nel rispetto e nell’applicazione dei requisiti previsti dalle leggi, normative e regolamenti in materia di stage/tirocini, è l’unico soggetto, all’interno della piattaforma, deputato alla compilazione della Convenzione di tirocinio e alla redazione del Progetto Formativo.

Dopo aver stipulato una Convenzione con l'Ateneo, l’Ente Ospitante accede nuovamente al portale stage www.stage.unimib.it con le proprie credenziali e compila le maschere del PROGETTO FORMATIVO solo dopo aver verificato che nella sezione Contatti sia presente il nominativo del TUTOR AZIENDALE.

Importante novità:

LA STESSA MATRICOLA NON PUÒ SVOLGERE PIÙ TIROCINI PRESSO ENTI DIVERSI NELLO STESSO ARCO TEMPORALE, quindi si rende necessario da parte del Responsabile o Segreteria Master/Corso definire in modo molto chiaro e ripartire nel tempo gli eventuali periodi di stage di ogni allievo, avendo cura di informare ciascuno degli enti coinvolti sull’esatto periodo che li riguarda.

Il blocco che pone il sistema si basa sul controllo data INIZIO e DATA FINE tirocinio, precludendo la possibilità per un secondo ente di prenotare un allievo nello stesso intervallo di tempo già occupato da un altro ente in precedenza.

2      Lo STAGISTA/TIROCINANTE, accede al portale stage come secondo interessato e APPROVA per presa visione il Progetto Formativo inserito.

3      L’Ufficio Stage di Ateneo interviene da ultimo con l’assegnazione del TUTOR UNIVERSITARIO, quale responsabile del buon andamento e del successo formativo dell’attività (il tutor universitario è il docente indicato nella Proposta di attivazione del Master).

L’apposizione in automatico della firma grafica del Rettore sul documento, chiude la pratica e di fatto rende ATTIVO e VALIDO il Progetto formativo, consentendo l’immediato avvio dello stage/tirocinio, con la garanzia delle relative coperture assicurative.

Importante novità:

Non è più necessario raccogliere "materialmente" le firme di tutti gli interlocutori coinvolti nello stage, in quanto, con la dematerializzazione delle firme, il documento del PF è già valido nel momento in cui lo si trova generato come PDF nel portale stage.

Dopo l'intervento dell'Ateneo, ciascuna delle parti coinvolte (ente ospitante, tirocinante e docente tutor universitario) troverà sempre presente, nella propria pagina personale, il progetto formativo, senza dover procedere con la stampa e con ulteriori archiviazioni.

N.B. lo stage svolto DURANTE il Master, anche se oltre i CFU previsti, si configura comunque come stage CURRICULARE. Nel momento in cui si volesse riattivare lo stage DOPO LA CHIUSURA DEL MASTER, esso si configurerà come STAGE EXTRACURRICULARE  e quindi seguirà la procedura di gestione dei LAUREATI. (v. info pagina Aziende/Enti)

Procedura Project Work

Il "Project Work" rappresenta una sintesi del percorso didattico di uno studente-lavoratore/professionista di un Master/CdP.

Esso rappresenta una sperimentazione attiva dei contenuti appresi durante un percorso didattico formativo; non è solo la verifica del know-how appreso, ma è l'occasione per trasferirlo in un contesto reale, quello del proprio ambito professionale.

Per questo motivo, per l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, l’attività di Project Work è destinata a tutti coloro che trasferiscono il know-how appreso durante il Master/CdP nel contesto lavorativo di appartenenza, di cui sono effettivamente già dipendenti.

Tale attività, rilevata attraverso l’individuazione di uno specifico arco temporale, di fatto va a configurarsi come "attività di stage" e terminerà con la redazione di un elaborato finale scritto, valutato dal Comitato di Coordinamento del Master, al fine del riconoscimento dei CFU previsti.

Ai fini dell'attivazione del Project Work, si dovrà compilare l'allegato modulo seguendo le seguenti modalità, diverse rispetto lo stage:

  1. NON è necessario attivare la CONVENZIONE di TIROCINIO con l'Ente Ospitante
  2. NON è necessario compilare il registro stage delle presenze

Una copia del modulo Project Work, firmata dal Direttore del master e dall'allievo, dovrà essere inviata all'Ufficio Stage di Ateneo prima dell'avvio del project work all'indirizzo stage@unimib.it

 

Procedura Trasferta, Proroga, Interruzione, Sospensione, Annullamento stage

Trattasi di specifiche richieste che L’ENTE OSPITANTE deve fare esclusivamente sul portale www.stage.unimib.it  almeno 24 ore prima del relativo evento, affinché vengano sempre garantite le coperture assicurative al tirocinante (sia per Infortunio, sia per Responsabilità Civile).

Le richieste sono racchiuse sotto la voce “AZIONI POST AVVIO PF” e più precisamente si tratta di:

  1. TRASFERTA                           
  2. PROROGA                              
  3. INTERRUZIONE                    
  4. SOSPENSIONE                      
  5. ANNULLAMENTO STAGE     

L’approvazione delle stesse avviene sempre on line da parte dell’Ufficio Stage di Ateneo.

Non ci sono documenti da stampare e da consegnare e/o firmare in formato cartaceo.

Contatti

 Info contatti Ufficio Stage e Tirocini clicca qui

 


  
Approfondimenti
  • Coperture assicurative

    coperture assicurativeOgni studente ha una copertura assicurativa di cui possono essere visionate polizze e modalità di denuncia

  • SCOPRI IL PROGRAMMA GARANZIA GIOVANI

    garanzia giovani

    L'Ateneo partecipa per agevolare l'occupazione dei propri neolaureati.

© 2005-2016 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
- ultimo aggiornamento di questa pagina 24/08/2016