Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Produzione Multimediale

Il servizio di produzione multimediale risponde all’esigenza di sviluppare una comunicazione efficace per le strutture, il personale docente, tecnico/amministrativo e gli studenti dell’Ateneo, nel rispetto delle linee guida stabilite dal Regolamento di Ateneo per la produzione di materiale audiovisivo.

Fornisce un servizio di progettazione, ripresa, digitalizzazione e post produzione di contenuti audio e video.

Allo scopo dispone di attrezzature hardware e software professionali e di una moderna sala di posa completamente insonorizzata e attrezzata.

In particolare contempla la realizzazione di:

  • video di sperimentazioni scientifiche a supporto della ricerca (laddove l'attività consti dell'analisi delle riprese)
  • documentari scientifici divulgativi (da utilizzare come presentazione di esperimenti e risultati in convegni, seminari, workshop, ...)
  • video promozionali istituzionali per laboratori e gruppi di ricerca, corsi di laurea e post laurea innovativi
  • video promozionali per eventi istituzionali di Ateneo
  • videoguide per studenti e per la comunità d'Ateneo
  • digitalizzazione di materiale audio/video analogico per finalità di ricerca

 

I servizi di audio-video registrazione, produzione e post-produzione sono disciplinati da apposite Linee Guida.

Tutti i servizi sono a titolo oneroso, come da tariffe allegate alle Linee Guida, e possono essere richiesti da singoli docenti e/o responsabili di struttura (Direzione Generale, Area, Centro Servizi).

La produzione di video per la promozione e la divulgazione di progetti e attività di ricerca o per esigenze specifiche di strutture dell'Ateneo è a carico dei soggetti richiedenti che già in fase di presentazione della domanda devono indicare la provenienza dei fondi e può essere realizzata dall'Area Sistemi Informativi compatibilmente con le attività programmate o affidata a soggetti terzi nel rispetto delle Linee Guida.

La progettazione e la realizzazione di video promozionali, divulgativi o di campagne multimediali istituzionali, di interesse per l’intero Ateneo sono realizzati secondo apposita programmazione dall’Area Servizi Informativi e possono prevedere l’eventuale coinvolgimento di risorse esterne.

I servizi di audio-video registrazione e post-produzione per iniziative, manifestazioni ed eventi sono realizzati con service esterni preventivamente selezionati in accordo con il servizio Gestione Eventi. I costi sono a carico degli organizzatori.

Richieste non programmate o i cui costi non possano essere coperti dai soggetti richiedenti non sono accolte.

 

 

Accesso e descrizione del servizio

 

Il servizio viene erogato a progetto: modalità e tempistiche di realizzazione variano in dipendenza dalle specificità di ogni singola produzione.

E' importante inoltrare richiesta di servizio con congruo anticipo rispetto alle scadenze prefissate (allocazione di risorse, di attrezzature, degli spazi di ripresa, condizioni di luce o ambientali, tempi di ripresa e di post produzione, ulteriori progetti in corso, ecc... possono nella realtà richiedere tempi molto più lunghi di quanto ipotizzato dai richiedenti)

 

Workflow Produzione Multimediale

 

L'accesso al servizio avviene compilando il modulo di richiesta, cercando di fornire quante piu' informazioni possibili sulla tipologia di prodotto richiesto, le sue finalita', la durata attesa del filmato finale, la disponibilità di eventuali materiali gia' acquisiti, ecc...
Contestualmente sarà necessario indicare alcune date alternative per un incontro di definizione del progetto.

La richiesta così avanzata sarà valutata secondo quanto stabilito dalle Linee Guida, l'esito sarà comunicato al richiedente entro una settimana dall'inoltro della richiesta.
In caso di riscontro positivo o per approfondire i termini della richiesta sarà data conferma al richiedente di una data per l'incontro, in caso di riscontro negativo l'ufficio fornirà informazioni sulle modalità di produzione nel rispetto delle Linee Guida.

Per le richieste accolte, in sede di colloquio il personale tecnico assisterà il richiedente nella determinazione del prodotto atteso a partire dagli obiettivi e lo affiancherà nella definizione delle specifiche di progetto.
Eventuali materiali già disponibili (audio, video, testi, immagini, ...) potranno essere consegnati e valutati in questa sede.

Nei giorni a seguire verrà svolta attività di analisi e approfondimento dei contenuti illustrati in sede di incontro, al termine dell'analisi un documento "concept" sarà sottoposto al richiedente per l'approvazione.

Concordate le opportune modifiche sui contenuti si provvederà all'elaborazione di uno "storyboard" contenente una dettagliata descrizione dei tempi, dei materiali integrativi, delle riprese, dei messaggi, ecc. componenti il progetto.

Approvato lo storyboard verrà comunicata la pianificazione delle attività; che darà inizio alla fase di sviluppo.

Lo sviluppo comprende le attività di allestimento dei set (in interno o in esterno), riprese video, registrazioni ed elaborazioni audio, raccolta e selezione materiale audiovisivo (immagini e video di copertura, contributi audio, musiche, ...), realizzazione grafiche e animazioni, montaggio e finalizzazione. Avverrà nei modi e nei tempi indicati nella pianificazione delle attività, eventuali scostamenti in corso d'opera saranno comunicati al richiedente (secondo le modalità con lo stesso concordate).

Al termine della fase di sviluppo il richiedente sarà contattato per la verifica del materiale "pre montaggio", potrà quindi visionare il prodotto e richiedere l'integrazione di eventuali ultime modifiche.

Completata l'ultima fase di perfezionamento il progetto sarà chiuso e il prodotto consegnato al richiedente secondo le modalità concordate.

 

Diritto di autore e tutela della privacy

 

L’utilizzo dell’immagine e dei contenuti presentati dai soggetti ripresi può avvenire previa sottoscrizione dell’apposita liberatoria da parte degli esterni e sottoscrizione degli atti di cessione da parte del personale interno all’Ateneo, sulla base della modulistica predisposta dagli uffici competenti.

La tutela della privacy è estesa ad ulteriori persone riprese e riconoscibili, anche per queste sarà necessario provvedere alla raccolta delle opportune liberatorie.

La raccolta e l’archiviazione delle liberatorie e degli atti di cessione è a carico del richiedente della struttura di appartenenza.

 

 

Modulo di richiesta produzione multimediale

Ulteriori informazioni posso essere richieste all'indirizzo: 


  
Nessun approfondimento presente per questa pagina
© 2005-2016 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
- ultimo aggiornamento di questa pagina 14/04/2017