Inizio della pagina -
Logo dell'Università degli Studi di Milano-Bicocca
|
Visita la Versione ad elevata leggibilità
|
Vai al Contenuto della pagina
|
Vai alla Fine dei contenuti
|
Vai al Menu Principale
|
Vai alla Barra di navigazione (sei in)
|
Vai al Menu di navigazione (albero)
|
Vai alla Lista dei comandi
|
Vai alla Lista degli approfondimenti
|
Vai al Menu inferiore
|
|Lista dei comandi|
Bando Firb "Futuro in Ricerca 2010"

Nell'ambito del programma "Futuro in ricerca", con Decreto Direttoriale 27 settembre 2010 n. 584/ric è stato istituito il Bando "Futuro in Ricerca " 2010, integrato con Decreto Direttoriale 26 ottobre 2010 n.705/ric che propone finanziamenti a progetti di ricerca fondamentale di durata almeno triennale ed è rivolto a:

CONSEGNA COPIE CARTACEE MODELLI A e B
LE COPIE CARTACEE DEI MODELLI A e B, DEBITAMENTE SOTTOSCRITTE DAI PROPONENTI, VANNO CONSEGNATE ALL'AREA DELLA RICERCA - Settore Finanziamenti alla Ricerca - (referenti Alessandro Magni e Luisa Lorenzi) NEI GIORNI IMMEDIATAMENTE SUCCESSIVI ALLA SCADENZA DEL BANDO .
A causa della chiusura dell'Ateneo dal 25/12/2010 al 02/01/2011 la documentazione può essere consegnata direttamente il  24/12/10 oppure inviata anche tramite posta interna o posta prioritaria. 
 
Linea d'intervento 1
  • dottori di ricerca italiani o comunitari, non  strutturati presso gli atenei italiani, statali o non statali, i consorzi interuniversitari e gli enti pubblici di ricerca afferenti al MIUR, che non abbiano gia' compiuto il 33 anno di eta' alla data del 23 novembre 2010, che, alla stessa data, abbiano conseguito il dottorato di ricerca da almeno 2 anni e che abbiano almeno tre pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali.
Linea d'intervento 2
  • dottori di ricerca italiani o comunitari, non  strutturati presso gli atenei italiani, statali o non statali, i consorzi interuniversitari e gli enti pubblici di ricerca afferenti al MIUR, che non abbiano gia' compiuto il 36 anno di eta' alla data del 23 novembre 2010, che, alla stessa data, abbiano conseguito il dottorato di ricerca  da almeno 4 anni e che abbiano almeno sei pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali.
Linea d'intervento 3
  • giovani docenti o ricercatori, che non abbiano gia' compiuto il 40 anno di eta' alla data del 23 novembre 2010, gia' strutturati presso gli atenei italiani, statali o non statali, i consorzi interuniversitari e gli enti pubblici di ricerca afferenti al MIUR.
Incremento limiti d'età

Per i dottori di ricerca di linea 1 o di linea 2 già in possesso di specializzazione conseguita, precedentemente al dottorato, presso una scuola di specializzazione universitaria, i limiti di età anagrafica sono  incrementati di un numero di anni pari alla durata della scuola di specializzazione.

Per i dottori di ricerca di linea 1 o di linea 2 i limiti di eta' anagrafica sono incrementati altresi' di un anno sia nel caso in cui la durata legale del corso di studi relativo alla laurea e al dottorato sia superiore a 9 anni, sia nel caso di effettivo svolgimento del periodo di leva obbligatoria, sia nel caso di maternita'/paternita' precedente alla data di conseguimento del dottorato.

In ogni caso, pur essendo gli incrementi di età cumulabili tra di loro,  il limite massimo di eta' anagrafica, anche per le linee di intervento 1 e 2, resta fissato al 40 anno di eta' non ancora compiuto alla data del 23 novembre 2010.

Presentazione domanda finanziamento

La scadenza per la presentazione delle domande di finanziamento è fissata al 16 dicembre 2010, alle ore 17.00, per i responsabili di unita' (modello B), e al 23 dicembre  2010, alle ore 17.00, per i coordinatori di progetto (modello A).

Il  coordinatore di progetto e i responsabili di unità di ricerca, in sede di presentazione della domanda, attestano l'ottima conoscenza della lingua inglese parlata e scritta e si impegnano a completare le attività di progetto presso le istituzioni indicate all'atto della presentazione del progetto stesso.

Non è ammessa la partecipazione a più di una proposta progettuale nell'ambito dell'intero programma "Futuro in Ricerca 2010".

A tutti i ricercatori che risultano coinvolti (come coordinatori di progetto, o come responsabili di unità o come semplici partecipanti) nei progetti in corso di svolgimento e finanziati dal precedente Programma "Futuro in Ricerca 2008", è fatto divieto di partecipare a qualunque titolo al presente bando.

Qualora il coordinatore e/o almeno uno dei responsabili di unità abbia partecipato (sempre come coordinatore di progetto o responsabile di unità) al bando "Futuro in Ricerca 2008", ricevendo un punteggio pari a 38/40 o superiore, senza peraltro aver conseguito il finanziamento, il progetto potrà beneficiare di un bonus di 3 punti in fase di valutazione.

Qualora il progetto affronti una o più delle tematiche relative alle energie alternative e/o sostenibili, all'agricoltura e ambiente, al patrimonio artistico-culturale e ambientale, alla mobilità sostenibile, all'homeland security, alla salute e alle scienze della vita, il progetto potrà beneficiare di un bonus di 3 punti in fase di valutazione.

Procedura interna di Ateneo

I responsabili delle unità afferenti ad UNIMIB devono compilare il formulario on-line (va compilato un formulario per ciascuna unità UNIMIB). La scadenza interna per la compilazione è prorogata al 24 novembre 2010.

Mediante il medesimo formulario i proponenti possono anche richiedere assistenza all'Ufficio Finanziamenti nazionali e d'Ateneo compilando e inviando il Modello Budget FIRB "Futuro in Ricerca 2010" (sotto allegato) mediante apposita funzione di upload presente nel formulario stesso.

Per tutte le linee di intervento si precisa che:

  • il cofinanziamento interno, pari al 30% del costo del progetto al netto del costo dei contratti dei giovani ricercatori (voce C del budget), dovrà essere assicurato dal costo del personale strutturato partecipante al progetto;
  • le spese per contratti almeno triennali per giovani ricercatori ed almeno semestrali per ricercatori di chiara fama internazionale (voce C del budget) devono costituire obbligatoriamente almeno il 10% del costo totale del progetto ai sensi del DM 378/04.

Per il personale non strutturato nella formulazione delle voci di spesa si fa riferimento ai seguenti costi:

  • Assegni di ricerca: costo minimo annuo: €. 18.905,13 - costo massimo annuo: €. 22.687,79
  • Borse di dottorato: costo annuo € 16.067,00
  • Borse per giovani promettenti: costo massimo annuo: €14.797,00
Informazioni

 

Per ulteriori informazioni è possibile consultare le FAQ o rivolgersi a:

Settore finanziamenti alla ricerca

Ufficio finanziamenti nazionali e d'Ateneo

Alessandro Magni alessandro.magni@unimib.it Tel. 02 64486387
Luisa Lorenzi luisa.lorenzi@unimib.it Tel. 02 64486135

 

FIRB Futuro in Ricerca 2010 - Modello Budget

  
Nessun approfondimento presente per questa pagina
© 2005-2016 Università degli Studi di Milano-Bicocca -
Piazza dell'Ateneo Nuovo, 1 - 20126, Milano • tel. 02 6448 1 • Casella PEC: ateneo.bicocca@pec.unimib.it • P.I. 12621570154 • Amministrazione trasparente
- ultimo aggiornamento di questa pagina 10/12/2010